Call Us (9924241667)

IL TRAMONTO

Capita a volte di vedere una cicogna volare sullo sfondo di un tramonto. Le cicogne portano i bambini (così si narra). Però le parole non le portano le cicogne, scriveva Roberto Vecchioni. Parole e libri, neonati e nuove generazioni. Cultura e umanità che si tramandano. Tramonto e alba del giorno – con la notte a […]

Read More

Le debolezze del sistema

Un nuovo contratto sociale Minouche Shafik è una donna fuggita dall’Egitto negli anni ’60, già vicepresidente della Banca Mondiale, segretaria generale del Fondo Monetario internazionale, vice-governatrice della Banca d’Inghilterra e ora alla testa della London School of Economics. Nel suo recente libro “Quello che ci unisce. Un nuovo contratto sociale per il XXI secolo” (Mondadori), […]

Read More

Stati e potenze private

Le compagnie petrolifere si sono mosse in passato con diplomazie e milizie; le Banche, che hanno provocato la crisi del 2008 con subprime, derivati e speculazioni da capitalismo puramente finanziario, salvate dagli Stati, ora hanno in pugno gli Stati stessi o quantomeno quelli indebitati. Le imprese tecnologiche (Microsoft, Facebook, Apple, Cisco System, Google) hanno bilanci […]

Read More

Élite e popolo

Pensiero in controtendenza Negli ultimi decenni, tra i tanti mutamenti, vi è stato quello che ha fatto esplodere il cosiddetto “populismo” ovvero un modo di far politica secondo il quale il popolo – quello del proprio paese, o meglio del proprio spazio elettorale – ha sempre ragion. Il tutto in nome della democrazia, segnatamente quella […]

Read More

Il futuro: speranze tra luci ed ombre

La globalizzazione delle economie e delle pandemie – le prime volute dal liberismo economico grazie alla caduta del comunismo e allo sviluppo tecnologico; le seconde dovute all’esplosione del traffico di persone e merci sulla terra (fattasi più piccola) – hanno ridotto i margini delle economie e politiche nazionali. Le migrazioni crescenti e le pressioni sui […]

Read More

Verso un liberalismo della sostenibilità

L’utopia sostenibile è impregnata di impegno etico e ha già dato prova di riuscire a motivare fortemente, specie fra i giovani. Per molti aspetti, l’ideologia “verde” raccoglie oggi il testimone delle visioni d’emancipazione classiche del ‘900 o, postclassiche, basate sul riconoscimento delle identità e delle differenze. Non perdiamo l’occasione. Ideologie e utopie nel linguaggio comune […]

Read More

Cercasi disperatamente fiducia e coesione

La vita sociale al di fuori della famiglia e del luogo di lavoro si affievolisce, le istituzioni dovrebbero tenerci insieme ma perdono credibilità per volontà politiche che invero dovrebbero legittimarle e valorizzarle, i significati delle parole (es. democrazia, liberalismo) traballano. Sembra prevalere la competizione macro- e microeconomica, i nuovi mezzi di comunicazione ed i poteri […]

Read More

I colori della Politica futura

Il trust universale La politica è un’attività relazionale alla quale non ci si può sottrarre, neanche volendo, perché basta essere in due e già c’è relazione, e quindi politica. Purtroppo, è facile essere politici nel modo sbagliato. Per evitarlo occorrerebbe – ma peccherò di idealismo – rimuovere gli ostacoli che impediscono a intelligenza e buona […]

Read More

Il COVID-19 e le vacanze forzate come misura anticrisi privata

  COVID-19 mette sotto pressione non solo il sistema sanitario, ma di riflesso i rapporti contrattuali tra dipendenti e datori di lavoro. In questo breve contributo mi soffermerò sul tema puntuale delle vacanze per dire se il datore di lavoro può imporre vacanze forzate per mitigare le conseguenze della crisi e se sì, in quali […]

Read More

Oltre l’emergenza, il progresso

Ho smesso di fumare 5 anni orsono dopo una modesta polmonite. Spesso, pur avendo a disposizione strumenti già esistenti per smettere, si attende l’evento radicale prima di cambiare. In realtà è una questione di volontà. Il mondo è un pullulare continuo e irrequieto di avvenimenti, un venire alla luce e uno sparire continuo di effimere […]

Read More